Segrate, stupro in ascensore: il violentatore doveva essere espulso dall’Italia. «Crudeltà ed estrema freddezza» - Luigi Pinto

Segrate, stupro in ascensore: il violentatore doveva essere espulso dall’Italia. «Crudeltà ed estrema freddezza»

21 Gen 2022 - Rassegna

Segrate, stupro in ascensore: il violentatore doveva essere espulso dall’Italia. «Crudeltà ed estrema freddezza»

L’immigrazione, lo sostengo da sempre, è un fenomeno complicato, da comprendere e trattare in modo competente e consapevole. È necessario capire le ragioni economiche, culturali e sociali che ne stanno alla base per essere in grado di affrontare un fenomeno che innegabilmente ha grandi implicazioni nel nostro paese.

https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/22_gennaio_19/segrate-stupro-ascensore-violentatore-era-gia-stato-espulso-dall-italia-crudelta-freddezza-9b3e83de-78ee-11ec-8a8d-61f2621d8537.shtml?fbclid=IwAR0TZj2JQ6_8GCsrnvKg0Opuqcbi918_Pa1MkSFBj_jhg-jHh26CraS89vw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.