Rassegna Archivi - Luigi Pinto

Rassegna


Sale la tensione tra Russia e Giappone per le isole Curili

23 Mar 2022 - Rassegna

Le tensioni generate dal conflitto russo-ucraino toccano anche l’arcipelago giapponese. Oltre ai venti di guerra che abbiamo già visto soffiare in diverse regioni dell’Europa dell’est, anche il Giappone ora sembra avere ritrovato livore verso Mosca in questioni che sembravano sopite


I Russi bloccano le navi: inizia la battaglia del grano

22 Mar 2022 - Rassegna

Tra le tante conseguenze, che presto saranno tangibili, della guerra, il lato economico resta Uno dei più preoccupanti per i paesi non direttamente coinvolti nel conflitto, ma che con Ucraina e Russia hanno sempre intrattenuto rapporti. Il blocco dell’esportazione del grano sta attualmente mettendo in luce la dipendenza che nel mondo odierno gli Stati hanno […]






Xi-Putin, avviso alla Nato “Stop a nuove espansioni”

5 Feb 2022 - Rassegna

In una situazione internazionale sempre più tesa e delicata, il nuovo asse Cina – Russia soffia sul fuoco dell’incertezza. Siamo certi che l’Europa abbia una strategia economica, commerciale e politica valida per affrontare tutto questo?


Ingresso dei lavoratori non comunitari: secondo click day partito il 1º febbraio

4 Feb 2022 - Rassegna

Il Decreto Flussi 2022 permetterà a circa 70mila lavoratori stranieri di entrare regolarmente in Italia. Senza soffermarci troppo sul fatto che, come mi è già capitato di osservare in precedenza, i settori interessati sono i soliti noti (snobbati per lo più dagli italiani) dell’autotrasporto, agricolo, turistico-alberghiero ed edilizio, rifletterei su quanto possa essere efficace questa […]


Ucraina verso il baratro: soldati Nato e Usa a Est, truppe di Kiev ai confini. Biden chiama gli alleati

25 Gen 2022 - Rassegna

In un inizio anno delicato per la nostra politica interna inizia a destare seria preoccupazione anche la politica estera. Se in un primo momento potevamo solo temere che la situazione in Ucraina potesse avere ripercussioni ancora non quantificabili, ora, con l’evacuazione di molti diplomatici europei, l’interesse americano per la questione e un dialogo che ormai […]